Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

13 gennaio 2013. Avviso ai connazionali presenti in Libia.

Data:

13/01/2013


13 gennaio 2013. Avviso ai connazionali presenti in Libia.

Il grave attentato condotto ieri a Bengasi nei confronti del Console Generale d’Italia  rappresenta un drammatico richiamo alla permanenza di una marcata fluidità nel quadro di sicurezza in Libia.
Come in passato, si torna a raccomandare ai connazionali presenti a qualsiasi titolo nel Paese di adottare opportune cautele. Si raccomanda, in particolare, di limitare allo stretto necessario gli spostamenti sul territorio, anche nelle aree urbane, soprattutto dopo il tramonto. Va sempre evitato lo stazionamento in prossimità di assembramenti.
Nel raccomandare estrema prudenza, si invita a mantenere uno stretto contatto con l’Ambasciata e il Consolato Generale d’Italia a Tripoli, nonché con il Consolato Generale d’Italia a Bengasi. Si riportano di seguito i contatti telefonici.
Ambasciata
Tel. Sede: 021 333.41.31, 021 333.41.32, 021 333.11.93; cellulare emergenza: 091.3201848
 Consolato Generale a Tripoli
Tel. Sede: 021.333.36.30, 021.333.79.16; cellulare emergenza: 091 32.21.686
 Consolato Generale a Bengasi
(solo cellulare) 092.4223147


103